22 luglio 2007

Hey AnomaliE! (7)

Quest’edizione di Hey AnomaliE! andrà in onda in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali! Scherzo, ma comunque c’è una grande novità. Da oggi è infatti possibile inviarci degli SMS al numero 3477729979. Scriveteci cosa ne pensate di AnomaliE, complimenti e insulti, messaggi d’amore e odio, saluti e sklero vario, minacce anonime e rivendicazioni di attentati! Il tutto sarà pubblicato sul prossimo numero. Contenti? Naturalmente rimane sempre valido anche l’indirizzo e-mail redazione @ anomalie-net.com .

Dai vostri commenti, raccolti attraverso i questionari, risulta chiaro che il numero 6 vi è piaciuto quasi tutto… bravi bravi! Non buttate via niente, come con il maiale, insomma. C’è chi scrive Cariiiiino!!! Graaaaazie!!! Mi piaceva di più la copertina del numero 5. Lubeeer! C’è qui uno che vuole attaccar rogne! Perfino meglio del "Corriere dei Piccoli"! Stai attento che il signor Armando manda la Pimpa a morderti! Per i fumetti curare un po’ le scritte. A far bene bisognerebbe far curare i nostri redattori... Complimenti per il lavoro che fate… Grazie mamma. Ma non scrivermi più. In "Hey AnomaliE!" voglio commenti più cattivi! Eh sì, erano bei tempi quelli in cui ci scannavamo a vicenda su queste pagine… ma ora scrivete quasi solo complimenti, e io come faccio? Rischio di prendermela con qualcuno che ci vuole elogiare, tipo quello che ci ha scritto Complimenti! Ca##o vuoi eh? Il nuovo titolo di copertina è carino ma si legge un po’ male. Ok, il prossimo numero lo faremo tutto così. Bellissimo l’articolo su Paz! E vedi di dire a Tommy che condivido perfettamente quanto scrive. E poi Paz lo si deve amare per parlarne! Sono qua, e ti ringrazio! La copertina fa schifo. Che vuol dire? Chissenefrega! Chi siamo, da dove veniamo, e dove stiamo andando? Ma soprattutto: chi porta il monopoli? Il fumetto di Consuelo è splendido, favoloso, incredibile, stupefacente. Il resto è carino. Solo carino? "Ciak Omar" non si capisce per niente! Ma come si fa a non essere ottimisti! Mi sono distrutta dalle risate leggendo "La tempesta": voglio in giro per casa Ariele. A quel punto sarebbe lei a distruggerti la casa. Sui fumetti avrei qualcosa da dire… tipo "belli"? Ah, no. Siete mitici! Mitico! Ma vaffanc#§o va! 1000 Kg di complimenti (una tonnellata) e grazie mille per questa splendida rivista (che infatti mi riguardo più volte) Smettila, mamma!
Come se gli avessimo chiesto qualcosa, c’è chi propone Consigliateci magari qualche libro - film che valga la pena di leggere (anche fumetti). Si può fare. Pagando. In natura. Una bella foto dei redattori. C’era sul numero 3, però in effetti dovremmo rifarla perché siamo peggiorati… Il numero di cell delle disegnatrici. (…psst! Fatti furbo! Io un numero te l’ho già dato…) Che fine ha fatto la seconda parte di "Matrix mufloned"? L’avevamo messa al sicuro, nello stesso cassetto in cui teniamo ancora la terza parte di "Ivette". Più fumetti (se possibile di nuovi autori ventunenni con baffi, barba, occhiali, orecchini e capelli lunghi). Può darsi, ma non credo che Sandokan disegni fumetti. Più disegni singoli (tipo quello di Elisa) Elisa: ai lavori forzati! Ma perché non allegate i cd (copiati) alla rivista? Una volta pensavamo di far uscire assieme alla rivista una copia su cd. Però per risparmiare sulle copertine avremmo dovuto cambiare il titolo in Verbatim, e non ci piaceva. Apriamo uno spazio fan-fiction ad AnomaliE!! O vi boicottiamo in massa, siamo tanti e sottolineo, siamo pericolosi fate ben attenzione. Vi osserviamo, sappiamo chi siete, dove abitate, e cosa siete soliti fare… Aiuuuto!
Ma veniamo alle tre domande nuove del questionario, che so aver solleticato la vostra curiosità, ben rappresentata da quello che ha risposto Cazzi miei. Dopo aver analizzato i dati raccolti con il nostro calcolatore (che è uno di quelli enormi, anni ’70, che si vedono nelle puntate di Lupin) posso dichiarare che i lettori di AnomaliE si dividono in due categorie: chi ci legge la sera a casa da solo, e chi sempre in Fumettoteca con gli amici. Raga, da questi semplici dati si deduce una cosa incredibile: se non volete stare da soli venite in Fumettoteca, dove troverete tanti amici! È meglio in compagnia… si fanno i commenti! Sì, ok, c’è anche quella che lo legge al gatto o a un qualche animale di peluche, ma ho bisogno di acquistare un computer molto più potente per controllare il nostro audience tra i gatti di peluche (che comunque immagino altissimo; parecchi di loro mi scrivono).
E ora un po’ del vostro sklero gratuito che, come dicevamo una volta, "non fa mai male". Anch’io mi mangiavo il dentifricio Paperino’s! È sì, è stata dura per tutti quando lo hanno tolto dal mercato. Qualcuno non è riuscito ad uscire dal tunnel, e ancora oggi va nelle scuole elementari a rubare le pastiglie di fluoro alla frutta. Esistono anche i copriwater dei Simpson. D’oh! Disegnerei come Andrea, se avessi Pazienza… Io sarei figo come Fonzie, se solo avessi il suo giubbotto… Heeey! Ma il vincitore del Premio Internazionale Commento Più Anomalo è Antonino che scrive: La Fumettoteca Mad è il posto più bello della Terra! Grazie!
È il momento dei vostri saluti. Elisa rivolge un pensiero a Fello-Kun che è tuttora in montagna e quel sweetissimo di Kurzy-kun! Per via dei nostri tempi editoriali, quel "tuttora" significa estate 2004. Giordano saluta la Toti gridando "Andromeda forever!" Sempre Giordano vuole che al/alla protagonista del fumetto di Consuelo pubblicato sul N°6 arrivi questo messaggio: Sei libera? 3474005159. Tranquillo, è tutta/o tuo/a. Un ammiratore anonimo saluta Consuelo. Che romantico! Magari è un maniaco! In fine Antonino saluta tutti quelli che frequentano la Fumettoteca Mad.
Che posso aggiungere? Saluto anch’io: ciao!

2 commenti:

Tommy ha detto...

Quest'articolo è stato pubblicato su "AnomaliE n°7"

Tommy ha detto...

Il blog Kestoria festeggia oggi il suo centesimo post!