03 settembre 2005

Chi non muore si rivede...

Ciao

In questo blog troverete i miei racconti, divertenti o tristi, scritti in notti insonni o a colpi di brevi minuti vuoti.
Spero che vi piacciano.
Le parti introduttive verranno aggiornate 2 volte alla settimana (lunedì e giovedì), i racconti invece ogni lunedì, mi sembra ragionevole.

Ciao ciao

14 commenti:

Tommy ha detto...

Ciao.

Vi consiglio di controllare sempre la sezione "commenti", che userò come spazio di dialogo sui racconti. Per ogni storia, nella sezione "commenti" potrete trovare: genesi, ispirazione, citazioni, canzoni di sottofondo...

Accetto volentieri consigli (anche del tipo: Ma guarda che non si fa così un blog!")

Se mi si inchioda anche questo blog, lo scoprirete assieme a me!

Davide ha detto...

Insomma... per la serie: "Tommy II, la blog-vendetta"...

^^''

Tommy ha detto...

Ciao,

Se è una vendetta, è contro me stesso, perché forse l'altro blog non funzionava perchè avevo rovinato qualcosa.
Comunque sono felice che sia tu ad inaugurare da visitatore questo blog, o "misterioso" personaggio che conosco da anni (quanti?) via internet.

gianluca ha detto...

ottimo, mi pare proprio un bell'inizio!!! cioè alla Tommy!!! bravo gabri!!!! ;-)

il solito/insolito gianluca

Davide ha detto...

Boh... sai che non mi ricordo quanti anni sono passati... o forse ci siamo incontrati solo nel lontano futuro, a bordo di una specie di robot deficiente dal sistema operativo craccato, fuori da un bar popolato da pazzi esseri fuoriusciti da una fumetteria radioattiva?

;)

Tommy ha detto...

Non ci crederete, ma Davide ed io ci siamo conosciuti proprio in questo modo.
Sul (vecchio) forum di www.anomalie-net.com c'era "Il Bar di Carta", un racconto a gomitolo nato per sbaglio, a cui ognuno aggiungeva un pezzo. Nel bar del titolo, in cui bazzicavano i personaggi di AnomaliE, un giorno capitò Davide. Io pensai che era un tipo simpatico, e che sarebbe stato un ottimo compagno di avventure. Così lo trascinai assieme a me in una missione assurda, a bordo del Boss Robot (quello di Mazinga). La mia intuizione si rivelò esatta, e ne nacque una storia divertente.
Altro episodio del "Bar di Carta" che ricordo volentieri è quello in cui io e Ghiaccio, a bordo di un aereo dirottato dal cattivissimo zucchino transgenico, ci andammo a schiantare su di un'isola.
Del "Bar di Carta" esiste una versione stampata e rilegata, disponibile alla consultazione presso la Fumettoteca Mad, via Roma 60 Trento, gio-ven-sab 16.00-19.00

Visitate il sito di Davide "La scrivania": www.lascrivania.com !

Tommy ha detto...

Saluto e ringrazio Gianluca, l'uomo-fanzine. Con lui (+ Asut e il Comune di TN) quest'anno ho organizzato la mostra di riviste amatoriali "Do-Re-Mi-Fanzine!".
Il sito di Gianluca e dell'Archivio Fanzine(che nel frattempo è diventato una regolare associazione) è: www.fanzineitaliane.it - fanzineitaliane.splinder.com

Davide ha detto...

Evvai!! Pubblicità a gratis!!

:P :P :D :D

Comunque.... viva il Boss Robot!! Che dici, gliela facciamo l'upgrade alla nuova versione di Windows? Così ci facciamo altre quattro risate! ^^

Giò ha detto...

Finalmente ho visto il blog!
Evvai! Come idea sembra buona, il che vuol dire che l'ammiro o te la copierò, o ambedue le cose, ma solo in un prossimo lontano futuro, quindi per in tanto puoi dedurre complice ammirazione.
In bocca al lupo!
Gio

Tommy ha detto...

Saluto e ringrazio Gio, ai cui blog mi sono in parte ispirato per creare i miei. Soprattutto quello che non funziona!

I blog di Gio sono all'indirizzo: fumettofuretto.blogspot.com (vignette) e storiedivetro.splinder.com (racconti)

Caro Gio, tra i commenti a "Tommy - introduzione" io e Marco parlavamo di una cosa...

Tommy ha detto...

Sarebbe divertente ripartire con un racconto a gomitolo. Però servirebbe tempo e spazio. Tempo non ne ho più (i racconti per il "Bar di Carta" li scrivevo in ufficio, ma ora ci hanno segato Internet). Questo blog riesco a gestirlo solo perché i racconti li ho già scritti tempo fa, e quindi mi basta postarli. Se ripartissimo con un racconto non avrei tempo e deluderei le attese e il meccanismo del gioco. No, in realtà il problema è un altro: mi lascerei prendere dalla smania di scrivere e di controllare cosa mi viene risposto, e così farei solo quello e tralascerei tutto il resto.
Comunque caro Davide, se si vuole tentare la cosa, ti assicuro che i personaggi che già frequentano questo blog sarebbero fenomenali narratori.

Davide ha detto...

Beh, sì, capisco... io invece quando l'ho provato a far partire sul mio forum non è durato molto... forse poca fantasia o troppi limiti... boh...

Comunque seguirò la storia... se qualcuno volesse volesse io ci metto un attimo ad aprire uno spazio apposito del forum... ;)

Jack ha detto...

Hola a te possente scrittore del Blog...
Ti porgo il mio saluto e firmo il fatto di essere passato a vedere i tuoi racconti.

Forza Tommy

Tommy ha detto...

Un saluto e un ringraziamento a Jack, che so essere anche un bravo poeta.
Potresti aprire un blog anche tu!