23 dicembre 2013

Parlando con una collega, oggi Luana ha detto: "'Sta chi l'è vecia come 'l debit!" (Questa è vecchia come il debito).

Ora non venitemi a dire che questo è un modo di dire che si usa da qualche parte in Italia, perché non ci credo!

16 dicembre 2013

Un giorno in ufficio stavamo parlando di cartoni animati, e Luana ha detto: "A me non piaceva quel cartone in cui c'era quel grassone... come si intitolava... Asterix e Obelix!"

Che cosa? Com'è possibile? Luana dev'essere l'unica persona sul pianeta a cui non piace Asterix e Obelix!

09 dicembre 2013

Oggi Luana mi ha detto: "Cosa fai? I barbascherzetti?"

Che cosa?

02 dicembre 2013

Un giorno Luana al posto di dire "Cado dalle nuvole" ha detto "Cado dalle tegole".

25 novembre 2013

Oggi Luana ci ha domandato: "Come si dice 'Non è qui' in Inglese? 'Don't here'?"

18 novembre 2013

Luana ci ha detto: "Non ho mai capito quando dicono: 'Armate...' cos'è che dicono? 'Armate le uscite'?
Io provo a risponderle: "Forse 'Sbarrate le uscite'."
E lei: "Ma che 'sbarrate'! 'Armate'!

Ma voi capite quello che dice?

11 novembre 2013

Oggi Luana ha detto che suo figlio ha preso "la scarlattinetta."

Perché deve fare il diminutivo di tutte le parole, anche le più improbabili?

04 novembre 2013

Luana mi domanda: "Sei arrabbiato?"
"No."
"Non mi vuoi più bene?"
"Non ti ho mai voluto bene."
"Pensavo che tra di noi ci fosse un amore platonico!"

E' pazza.

28 ottobre 2013

Luana come al solito continua a borbottare cose incomprensibili tra sè e sè. Un giorno un collega dice una cosa, e Luana gli replica: "Continui a borbottare come una pentola di fagioli. D'ora in avanti ti chiamerò 'Pentola di fagioli'!"

21 ottobre 2013

Luana mi domanda: "Le lucertole quando sono attaccate si fingono morte?"
Io: "No, non credo."
Lei: "Allora quella che ho trovato in casa ieri sera era morta."

14 ottobre 2013

Un giorno Luana ha detto "La strada è così arzigogolata!"

07 ottobre 2013

Oggi Luana invece di dire "Sono allibita" ha datto "Sono arcibita".

30 settembre 2013

Oggi sono tornato dalla pausa pranzo, e Luana era già al suo posto.
Luana mi ha chesto: "Hai preso la pioggia?"
Io: "Non sta piovendo."
Lei: "Non mi dai mai soddisfazioni!"

05 agosto 2013

Prima di rispondere al telefono, Luana dice "Son morta", sempre.

29 luglio 2013

Oggi io arrivo in ufficio e Luana, senza salutare, mi fa il gesto con la mano come dire "che ca##o vuoi?"
Andiamo bene!

22 luglio 2013

Luana ha prodotto un'altra perla cinematografica. Ha chiesto: "Come si chiamava il tipo nero di Forrest Gump? Bubola?"

15 luglio 2013

Oggi Luana ha detto: "L'è fora come 'na biscia!" (è fuori come un serpente).
Ma perché si inventa i modi di dire?

08 luglio 2013

Luana chiede ad un collega: "Hai visto 'Mine vaganti' ieri sera?"
"Cos'è?"
"Un film di Ozpetek."
"Di che genere?"
"Ci sono due fratelli recchioni."
Bastava rispondere 'drammatico'!

01 luglio 2013

Un collega legge l'elenco delle lingue più diffuse al mondo. Quando arriva a "Figi", Luana scoppia a ridere, si butta con mani e testa sul tavolo e continua a ridere.

24 giugno 2013

Luana dice ad alta voce: "Vi racconto una barzelletta: Cosa fa Donadoni in mezzo al campo? Babbo Natale!"
Io le faccio notare: "Guarda che è: Cosa fa Babbo Natale in mezzo al campo da calcio? Dona-doni!"
E lei replica: "E' lo stesso!"
Ma no che non è lo stesso! Soggetto e verbo non sono intercambiabili!

17 giugno 2013

Anche oggi Luana ha fatto cadere il vasetto con la terra, l'ha raccolta e invece di rimetterla nel vaso l'ha buttata nel contenitore della raccolta plastica, quando il cestino del residuo di trova accanto a questo. Quello che mi sconvolge è che lei faccia questa cosa coscientemente, ovvero di fronte all'interrogativo se buttarla in un contenitore o nell'altro, lei faccia intenzionalmente la scelta sbagliata. Questa cosa è per me assolutamente incomprensibile.

03 giugno 2013

Un collega ha spiegato a Luana cosa lei deve fare. Luana ha risposto "Me croda i denti!" (Mi cadono i denti!)

27 maggio 2013

Luana teneva sul suo tavolo di ufficio una piantina in vaso; non l'ha annaffiata, e questa si è seccata. Lei ha pertanto tagliato la piantina e ha lasciato il vasetto con la terra sul suo tavolo.
Oggi, spostando degli oggetti, Luana ha rovesciato il vasetto, spandendo la terra sul tavolo. L'ha poi raccolta con la mano e l'ha buttata nel contenitore della raccolta plastica. Io, pensando che lei lo avesse fatto per errore, le ho detto: "Hai buttato la terra nella raccolta plastica!"
"Beh, è lo stesso!"
"Ma il contenitore per il residuo è lì accanto!"
"Ma tanto è poca!"
"Ma è comunque il contenitore per la plastica. Se adesso producono un oggetto di plastica di reciclaggio, ci finisce dentro la tua terra!"
"Beh, la separeranno!"
"Se questo è il tuo ragionamento, allora facevi meglio a buttarla per terra, così la donna delle pulizie l'avrebbe poi spazzata via e buttata nel residuo. Ma non metterla intenzionalmente nel contenitore sbagliato!"
"Vado a pranzo."

E' inutile provare a farla ragionare.

22 aprile 2013

Oggi Luana per dire "Me ne vado" ha detto "Mi scialacquo dalla vista".

16 aprile 2013

Oggi sono andato al lavoro con una maglia con su Charlie Brown. Luana mi ha domandato: "E' Linus?"
Più tardi, a casa dei miei genitori, ho voluto fare una prova e ho chiesto a mia madre se conoscesse il personaggio sulla mia maglia. Persino lei lo ha riconosciuto senza errore.

08 aprile 2013

Oggi Luana invece di dire "turpiloquio" ha detto "turlopiquio".

05 aprile 2013

Al ritorno dal ponte pasquale, una collega domanda a Luana: "Riposata?" e lei risponde: "Dipende dai punti di vista."
Ma che risposta è? Alla domanda "Riposata?" si risponde sì o no, non "Dipende dai punti di vista"!

02 aprile 2013

Giovedì Santo. Luana mi domanda se conosco l'orario di apertura di un negozio di giocattoli in città, e io le rispondo di no. Poi le chiedo se era intenzionata ad acquistare un regalo per il compleanno di suo figlio, e lei mi risponde: "No, per Pasqua."
Da quando in qua a Pasqua si regalano giocattoli? Quello è Natale!

18 marzo 2013

Un collega domanda: "Avete sentito di quel tipo a Roma a cui hanno sparato per strada?" E Luana: "Quello che hanno galvanizzato?"

11 marzo 2013

7 Marzo. Luana arriva in ufficio con un mazzo di fiori. Io le domando per chi siano, e lei mi risponde che li vuole regalare a sua madre il giorno seguente per la festa della mamma. Io le replico che l'indomani è la festa della donna, al che Luana mi risponde che si è sbagliata a parlare.
Un'ora dopo io telefono a mia madre per domandarle un'informazione, dico "Ciao mamma, come stai?" e Luana ad alta voce esclama: "Che ruffiano!"
Ma che cosa c'entra? Che cosa vuoi dalla mia vita?!

04 marzo 2013

Oggi Luana ha detto al computer: "Non ti inchiodare adesso, o ti do un calcio in culo."
Inutile specificarle che i computer non hanno il "culo".

11 febbraio 2013

Luana stava scrivendo un sms. Ad un certo punto mi ha domandato: "'New York' si scrive con il 'ck'?"

04 febbraio 2013

Oggi Luana per dire "Sto impazzendo" ha detto "Do di gorilla".

28 gennaio 2013

Ieri stavo lavorando tenendo in mano una penna biro, quando mi è venuto un colpo di singhiozzo. Luana si è girata di scatto verso di me e mi ha domandato: "Magnet penne?" (Mangi penne?)