24 febbraio 2020

I perché dei Beatles

La fama e la varietà delle informazioni sui Beatles è tale per cui nel tempo alcune domande ricorrenti si sono consolidate, rimanendo apparentemente senza risposta. Ad esempio: perché Paul McCartney è scalzo sulla copertina di "Abbey Road"? Perché si dice sia morto? Perché hanno tenuto un concerto su di un tetto? Perché sciolsero il gruppo? Vediamo di rispondere a queste e ad altre domande molto diffuse.

17 febbraio 2020

Perché uno strumento musicale è meglio di uno smartphone

Lo smartphone è senza dubbio diventato il simbolo della nostra società: la comunicazione globale, la possibilità di una risposta immediata e la lettura veloce (e purtroppo poco approfondita) delle notizie sono ormai delle costanti delle nostre giornate. Per molti lo smartphone ha sostituito tutti i mezzi di comunicazione e di informazione, racchiudendo i suoi utenti in un microcosmo grande come il mondo ma isolato dagli altri. E se per qualche ora al giorno lo spegnessimo e prendessimo in mano uno strumento musicale? Cosa cambierebbe nelle nostre giornate, nel nostro modo di pensare e nelle nostre vite?

10 febbraio 2020

18 settembre 1970: la tragica morte di Jimi Hendrix

Jimi Hendrix nacque a Seattle il 27 novembre 1942. Si racconta che già da bambino costruì da solo un "cordofono" con una scatola da sigari e un elastico. Quando era adolescente suo padre gli regalò una chitarra accordata per destri, che lui imparò a suonare nonostante fosse mancino. Portò avanti questo suo modo di suonare la chitarra "rovescia" durante tutta la sua carriera.

03 febbraio 2020

I Beatles travolti dalle polemiche

Nonostante per noi oggi i Beatles siano un gruppo "pulito", negli anni '60 non godevano di questa considerazione, e molte volte furono oggetto di polemiche per lo stile, i messaggi e le loro dichiarazioni.

La più famosa dichiarazione di John Lennon fu quella che creò più polemiche attorno ai Beatles.

27 gennaio 2020

Il dramma dei Badfinger, la band rovinata dal manager e dalle case discografiche

I Badfinger sono un gruppo "power pop" nato nei primi anni '60 in Gran Bretagna, la cui promettente carriera è stata purtroppo distrutta dalle molte persone che hanno voluto lucrare sul loro successo, fino alle più drammatiche conseguenze.

20 gennaio 2020

Revolution: le tre rivoluzioni dei Beatles

Anche chi non è fan dei Beatles conosce "Revolution", uno dei loro pezzi più rock pubblicato negli USA esattamente 50 anni fa, il 26 agosto 1968 (il 30 in UK e il 19 in Italia). Meno noto è che non c'è una sola canzone con questo titolo, bensì vi sono tre (o forse quattro) diversi brani: Revolution 1, Revolution e Revolution 9.

13 gennaio 2020

Oggi si festeggia, perché questo è il 500° post pubblicato su questo blog, cinquecento post tutti scritti da me.
Per questo voglio condividere con i lettori l'immagine del primo post, pubblicato il 3 settembre 2005, quando questo blog era una cosa completamente diversa, anche nelle intenzioni.




06 gennaio 2020

Recensione "Jesus Christ Superstar" (allestimento M. R. Piparo)

Il più famoso rock musical "Jesus Christ Superstar", portato in scena per la prima volta nel 1971 e vincitore di numerosi premi e riconoscimenti, sta ancora girando l'Europa grazie alla produzione di Massimo Romeo Piparo.

Punto di forza di quest'allestimento è sicuramente la presenza di Ted Neeley, l'interprete originale del musical e del film, che nonostante i suoi 75 anni veste ancora egregiamente i panni del protagonista. Certo la voce non è più quella di un tempo, gli hanno abbassato di tono le canzoni in modo che possa cantarle, però l'intensità è sempre quella, e i due acuti nel brano "Gethsemane" sono ancora da brivido. Ho avuto la fortuna di conoscerlo dopo lo spettacolo: è una persona gentilissima e disponibile con i fans, firma gli autografi e si ferma in chiacchiere anche a tarda ora, e sempre con il sorriso.

30 dicembre 2019

Progetti che i Beatles non sono mai riusciti a realizzare

Nei loro otto anni ufficiali di carriera assieme, i Beatles produssero una mole impressionante di materiale. Non stupisce, quindi, che abbiano lasciato molti progetti in sospeso, e mai realizzati.

23 dicembre 2019

10 momenti top degli Elio e le Storie Tese

Con il concerto del 29 giugno 2018 a Barolo si sono purtroppo definitivamente sciolti (forse) gli Elio e le Storie Tese, privando i fans di nuovi guizzi della loro geniale creatività. Rimane però tutto quello che hanno fatto in tanti anni di lavoro, e noi vogliamo ripercorrere assieme i 10 momenti migliori della loro carriera.

1) L'esibizione con Santana
Nel 1988 gli Elii furono ospiti della trasmissione di Rai 1 "Taratatà" assieme al grandissimo Carlos Santana con il quale suonarono "Tapparella". Riguardando il filmato è visibile la commozione della band, in particolare del chitarrista Cesareo che si ritrova a duettare con il suo mito.