21 marzo 2007

Ti odio



Ti odio perché mi hai lasciato, perché mi hai amato, perché mi hai detto non sarebbe mai finita.
Ti odio perché sei sempre bella, sorridente, solare e amabile, come piace a me.
Ti odio perché non mi vuoi parlare, non ne vuoi più sapere, mi escludi dalla tua vita e non mi consideri.
Per questo io ti odio.
E ti odierò finché ti amerò.